Cammino nel Foliage delle Foreste Casentinesi

161

Ti sembrerà di essere atterrato in Maine o forse in Vermont, se sceglierete questo trekking nelle Foreste Sacre Casentinesi, quando ogni anno le faggete si accendono in un esaltante foliage multicolore, con tutte le sfumature del giallo, del rosso, del verde, dell’arancione.

“Merito” soprattutto del fatto che l’Appennino tosco-romagnolo, posto a cavallo tra area mediterranea e area europea, possiede un’eccezionale biodiversità, con un mix di circa 40 specie di alberi differenti, assai più che in qualsiasi altra area boschiva italiana.

Accade così che attraverso i sensi scopriremo le differenze degli aromi, dei colori stessi e delle consistenze di foglie, cortecce, aghi e persino resina di faggi, abeti bianchi, aceri, olmi, tigli e frassini.

Puoi perdere un’occasione così?

La ciliegina sulla torta saranno Sharon e Dario, Presidente di NoisyVision Onlus, che ti accompagneranno passo dopo passo in questa avventura inclusiva, intima ma anche godereccia che non dimenticherai più!

PROGRAMMA

1° giorno – 21 ottobre – km 15 (+/- 800m):
Appuntamento con Sharon alle 9.00 a Castagno D’Andrea e partenza per il passo della Calla. Cena e pernottamento.

2° giorno – 22 ottobre – km 14 (+/- 600m):
Passo della Calla – Camaldoli​
Cena e pernottamento alla Foresteria del Sacro Eremo

3° giorno – 23 ottobre – km 13 (+/- 500m):
Camaldoli – Badia Prataglia
Cena e pernottamento

4° giorno – 24 ottobre – km  19 (+/- 950m):
Badia Prataglia – Biforco
Cena e pernottamento

5° giorno – 25 ottobre – km  8 (+/- 700m):
Biforco – La Verna
Rientro

PREZZO

530,00 € per persona in camere doppie o multiple

25,00 € di tesseramento a NoisyVision Onlus

Prima della partenza è necessario completare l’iscrizione a NoisyVision Onlus inviando la quota di tesseramento e compilando il modulo a questo link

PRENOTAZIONI

per maggiori informazioni, dettagli e prenotazioni qui

VI ASPETTIAMO!!!!!

***

Questo percorso rientra nel progetto nato da una collaborazione tra Appennino Slow e NoisyVision.  “In Montagna Siamo Tutti Uguali” premiato dal MiBact (Ministero dei Beni Culturali e Turismo) e da Invitalia come progetto innovativo per la promozione delle aree montane.
In seguito a diverse edizioni di cammino lungo la Via degli Dei, abbiamo voluto allargare l’offerta delle proposte in programma, su richiesta dei partecipanti, che hanno trovato in queste attività un modo per vivere il viaggio in modo Appassionante e integrato, dove i limiti di ciascuno sono delle Opportunità di crescita corale.

Questo progetto contribuisce alla campagna di sensibilizzazione #YellowTheWorld, iniziata da NoisyVision.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.