#yellowtheworld

#YellowTheWorld é una campagna di sensibilizzazione sull´accessibliitá e volta a promuovere la mobilitá degli ipovedenti e non vedenti.

L´hashtag puó essere tradotto in italiano con “Coloriamo il mondo di giallo”. Un modo semplice per rendere gli spazi, gli ambienti, le cittá piú visibili alle persone con disabilitá visiva, facilitando la loro mobilitá. Il giallo, se usato in contrasto con il nero e il grigio degli elementi urbani, permette di individurare meglio gradini e altri ostacoli.
Il simbolo della campagna é un pollice giallo, usato per segnalare i luoghi che hanno qualcosa di positivo in termini di accessibilità.
La mappa del mondo di questa sito raccoglie alcune delle esperienze positive e anche negative vissute in diverse località del mondo.
Con il passare del tempo #YellowTheWorld si é trasformata da campagna puramente comunicativa e mediatica in attivitá e azioni concrete che hanno reso possibili esperienze nuove.

Clicca qui per vedere i progetti realizzati

Leggi le storie di altri utenti e raccontaci la tua, aggiungendola alla mappa. Puoi scaricare e stampare il tuo pollice giallo e contribuire a colorare il mondo di giallo.

Aggiungi una location #yellowtheworld

Scarica il PollicePDF

Cerca nel #yellowtheworld database


Ultime segnalazioni

  • Japan is very visual friendly

    
    
  • Tokyo

    I giapponesi hanno capito tutto
  • Via della transumanza

    Un nuovo cammino accessibile e inclusivo per io, non e normo vedenti. Da Marciana a Rosignano Marittimo attraverso le campagne pisane
    Leggi qui la storia completa.
  • Deserto del Marocco

    Il gruppo di Nordic Walking “Passi nel Suono” era nel deserto del Marocco a Capodanno e ha dedicato alla campagna di #YellowTheWorld alcuni dei passi sulla sabbia.
  • Yellowstone

    There is not a place in the wordl more Yellow than here.
    We came for our honeymoon after we married in Italy.
  • Phnom Penh

    Tuk Tuk are a great way to experience Phnom Penh. You can move around the city safely protected inside them.
  • Mui Né

    Vietnam is not an easy country for visually impaired. Especially the cities. They are very crowded and the traffic is mad.
  • Negev Desert

    
    
  • Kilimanjaro

    Summit 🙂
    A post shared by @bennyri on Aug 11, 2017 at 12:04pm PDT