Cammino di Oropa 2022. Ancora in giallo!

484

Dopo il grande successo dell’edizione 2021, riproponiamo anche quest’anno il Cammino di Oropa.

Il Cammino di Oropa è stato ideato nel 2012 da Alberto Conte, fondatore dell’Associazione Movimento Lento e della Casa del Movimento Lento di Roppolo, che tuttora lo sostiene e lo promuove in prima persona, collaborando con associazioni locali, in primo luogo l’Associazione degli Amici della Via Francigena di Santhià, e con il Santuario di Oropa.

Un cammino guidato alla scoperta delle bellezze paesaggistiche e culturali del territorio piemontese assieme all’associazione NoisyVision che da diversi anni si occupa di realizzare cammini inclusivi in tutta Italia.

Questo cammino rientra nel programma dell’Associazione: il gruppo sarà composto da persone vedenti, non vedenti e ipovedenti.
Nell’ottica di fare del cammino un momento di crescita, condividere i passi con chi vede poco o nulla diventa occasione di scoprire un modo nuovo di guardare la natura, gli altri, la vita.

Il Cammino di Oropa è un cammino per chi desidera scoprire un territorio in modo lento, immersi nel verde e nel ritmo del cammino.

Nel Cammino di Oropa si rilasciano una Credenziale, che verrà timbrata alle varie tappe e un Testimonium, consegnato al completamento del percorso.

I primi due giorni si cammina lungo la Via Francigena; si risalgono poi le colline della Serra Morenica d’Ivrea sulla rete escursionistica della Grande Traversata del Biellese alla volta di importanti Santuari come quello di Graglia e Oropa, Sacro Monte Patrimonio Unesco.

Faranno da cornice paesaggi affascinanti e sempre diversi, storia, cultura, tradizioni e spiritualità.

Camminare significa immergersi nella storia e nel paesaggio, attraversando con lentezza i luoghi e mettendosi in ascolto delle persone che li vivono.

Il viaggio e’ realizzato in collaborazione con Viaggi e Miraggi, tour operator che si occuperà dell”organizzazione tecnica e della gestione delle prenotazioni.

PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° giorno 

CAVAGLIA’ – ROPPOLO

Ritrovo presso la stazione ferroviaria di Santhià, dove si incontrerà l’Associazione Amici della Via Francigena di Santhià, per prendere le credenziali del cammino. Incontro e conoscenza con la guida escursionistica ambientale Diletta. La quale accompagnerà il gruppo per tutto il viaggio.

Con un breve trasporto in minibus si raggiungerà Cavaglià, piccola cittadina dove si inizierà ufficialmente a camminare.

Raggiunto il Castello di Roppolo, da cui si gode di una splendida vista sul lago di Viverone e sull’Anfiteatro morenico della Serra, si passerà presso il Comune di Roppolo, per timbrare le credenziali con l’immagine realizzata dai bambini delle scuole primarie di Roppolo e di Viverone.

Cena con specialità tipiche dell’agriturismo Tenuta Variselle e pernotteremo presso di loro

CARATTERISTICHE PERCORSO

LUNGHEZZA: 10 km circa, in parte asfaltato in parte sterrato

DISLIVELLO: 200 m in salita

2° giorno 

ROPPOLO – TORRAZZO

Nel secondo giorno di cammino si risaliranno le colline della Serra Morenica d’Ivrea. Seguendo l’itinerario della Grande Traversata del Biellese si scoprirà la geologia dell’anfiteatro morenico meglio conservato d’Europa. Durante la tappa si attraversa il Monastero di Bose, il borgo medioevale di Magnano. Infine si raggiungerà il paese di Torrazzo, punto finale della tappa. 

Pernottamento in B&B e cena in paese.

CARATTERISTICHE PERCORSO

LUNGHEZZA: 19 km, in parte asfalto la maggior parte sterrato.

DISLIVELLO: 500 m

3° giorno 

TORRAZZO – SANTUARIO DI GRAGLIA

Nel terzo giorno si riprenderà il cammino nei suggestivi boschi della Serra Morenica d’Ivrea, sui sentieri che furono riparo sicuro per i partigiani. Si scopriranno le fonti dell’acqua più pura d’Europa. Lasciando la Serra si comincerà il tratto montano biellese, con i suoi ameni pascoli. Nel pomeriggio si raggiungerà il Santuario di Graglia.

Cena con specialità tipiche piemontesi e pernottamento al Santuario di Graglia.

CARATTERISTICHE PERCORSO

LUNGHEZZA: 17 km, quasi tutto sterrato

DISLIVELLO: 600 m in salita

4° giorno 

SANTUARIO DI GRAGLIA – SANTUARIO DI OROPA

Il cammino prosegue in Valle Elvo, tra boschi e torrenti, attraversando il suggestivo borgo di Sordevolo, si parlerà della sua Passione, nel primo pomeriggio si arriverà al suggestivo Sacro Monte di Oropa, (sito UNESCO) e infine il complesso del Santuario di Oropa, meta del Cammino.

Ognuno riceverà il Testimonium del cammino appena concluso.

Pernottamento nella foresteria del Santuario. Cena presso uno dei ristoranti del complesso.

CARATTERISTICHE PERCORSO

LUNGHEZZA: 17 km

DISLIVELLO: 900 m

5° giorno 

Nell’ultimo giorno si visiterà il Santuario di Oropa, il complesso e l’ambiente circostante, cornice di un luogo spirituale e suggestivo, che cela molti tesori.

Pranzo libero e in base alle esigenze di orari di rientro, trasporto fino a alla Stazione di Biella.

 

Note di viaggio 

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.  

Referente locale 

Il viaggio è completamente accompagnato da una guida escursionistica ambientale

Livello di difficoltà 

Le difficoltà sono legate alla lunghezza di alcune tappe e al terreno che può essere in alcune parti sterrato e sentieri di montagna.

Quando

Il presente programma è valido per le data da 6 al 10 ottobre 2022

Quanto 

440 Euro

Il costo totale espresso comprende:

  • 4 pernottamenti e colazioni
  • 4 cene 
  • Accompagnamento di una guida escursionistica ambientale
  • Quota associativa NoisyVision
  • Assicurazione
  • Spese accompagnatore

Il costo totale espresso non comprende

  • Spese personali ed extra e quanto non espresso nelle voci sopra indicate
  • Pranzi e bevande
  • Supplemento camera singola 

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Modalità di Pagamento

Sara’ richiesto un acconto all”iscrizione e il saldo a conferma della realizzazione del viaggio.

Condizioni di realizzazione 

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 10 persone;  il numero massimo è di 12 persone.

Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

Informazioni e prenotazioni

Oppure rivolgersi ai  NoisyVision, 049 8258141.

2 comments from the community

  1. Sono Loredana, socia non vedente.
    Interessata al CAMMINO DI OROPA.
    Sono accompagnata da mio marito, vedente.
    Posso avere maggiori informazioni e prenotarci entrambi?
    Quali sarebbero le condizioni?

    SalUti, Loredana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.