Una Storia Particolare: dal virtuale al reale

di
20 marzo 2023

Piacere, siamo i ragazzi della 4a F del Liceo delle Scienze Umane di Riposto (CT).
Nel corso del nostro percorso scolastico abbiamo dedicato un’unità didattica all’inclusione, soffermandoci sul fenomeno dell’abilismo e degli stereotipi legati alle identità non-conformi. Saremo lieti di ascoltare la voce di chi opera nel concreto.
Vi andrebbe di essere intervistati da noi in video conferenza?
GRAZIE

Ovviamente abbiamo dato la disponibilità e qualche giorno dopo abbiamo trascorso un po’ di tempo a conoscerci e rispondere alle domande dei ragazzi.
Alla fine della videoconferenza ho detto che per uno strano gioco del destino, la settimana successiva sarei stato proprio a Catania, per poi partire per un cammino sui Monti Iblei.
Un’occasione imperdibile per andare a trovarli di persona!
E così è stato.
Giovedì 16 Marzo ero alla scuola di Riposto e ho conosciuto i ragazzi di sei classi, tutti desiderosi di sentirmi raccontare storie di cammino, di inclusionee e anche di accettazione delle malattie rare.
I loro sguardi attenti, curiosi, forse un po’ sorpresi sono stati un regalo.
Sicuramente per loro questa breve folata di giallo è stata una ventata di aria fresca ma per noi sapere che qualche buon seme è stato piantato in un terreno dove potrà germogliare è una bella soddisfazione.
Grazie ragazzi, grazie per avermi contattato, ascoltato, aspettato e accolto.
Grazie agli insegnanti che hanno dato inizio a questo progetto, soprattutto la professoressa Tiziana Portera, che mi fa fatto conoscere questa scuola siciliana dove l’inclusione si è trasformata da parola a progetti concreti.
Dario

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked*

The field is required.

Share
Share

Articoli recenti