In Montagna Siamo Tutti Uguali 2019

By
NoisyVision
29 novembre 2018

Dopo lo strepitoso successo delle due edizioni del 2018, torna anche nel 2019 la proposta di trekking organizzato da Appennino Slow e NoisyVision lungo la Via degli Dei.

In Montagna Siamo Tutti Uguali.

120 Km da Bolgona a Firenze, attraverso l’Appennno Tosco Emiliano.
Un cammino a piedi accessibile e inclusivo.

6-12 Maggio
8-14 Settembre

Alla luce dei feedback ricevuti dai partecipanti delle edizioni 2018 e delle valutazioni di guide, accompagnatori e organizzatori, le edizioni del 2019 presenteranno alcune differenze per rendere questa esperienza sempre piú forte, completa e indimenticabile.
Per esempio vogliamo cercare di creare gruppi in cui anche persone vedenti possano partecipare a fianco di persone non vedenti e ipovedenti.
Infatti questa esperineza si é dimostrata particolarmente emozionante e interessante anche per chi non ha difficoltá visive.
Sono proprio le persone non vedenti a rendere questo cammino speciale e unico perché la necessitá tecnica di accompagnare ed essere accompagnati, l’aiuto costante e reciproco e l’attenzione ai sensi diversi dalla vista sono ingredienti che rendono il gruppo affiatato e coeso.
NoisyVision ha ormai un po’ di esperienza in ambito di cammini, con tre edizioni della Via degli Dei e passeggiate a occhi chiusi nei parchi e nei boschi, per cui siamo certi che creare gruppi quanto piú eterogenei possibile sia davvero la chiave per andare oltre alle barriere della disabilitá e creare valore dalla diversitá.
Sembra un gioco di parole contrario al titolo del progetto stesso, ma é proprio la montagna ad averci insegnato questo: le nostre necessità, le nostre diversitá, le nostre similitudini.

Quote:
780 € per persone con disabilità visiva
610 € per persone senza difficoltà visive
I prezzi si intendono per persona in camera doppia o triple.
Le persone senza disabilità aiuteranno quelle con disabilità visiva – parziale o totale – in maniera costante per tutta la durata del viaggio. A fronte di questo impegno, per quanto sia la base necessaria per un viaggio inclusivo, gli organizzatori riconoscono una differenza di quota.​

La quota comprende:
– Pernottamento con piccola colazione in alberghi, agriturismi o B&B che abbiano firmato il disciplinare per accoglienza di persone con disabilità visiva;
– “Cestino pranzo” (escluso il primo giorno);
– Cene;
– Trasporto bagagli da una struttura all’altra;
– Guida GAE professionista per tutta la durata del viaggio;
– Presenza di un facilitatore di NoisyVision, nostri partner di progetto;
– Accompagnatori che saranno parte del gruppo e assisteranno la guida nell’accompagnamento;
– Tassa di soggiorno dove prevista;
– Credenziale della Via degli Dei;
– Copertura assicurativa di responsabilità civile.

La quota non comprende:
– Supplemento camera singola;
– Le cene, alimenti e bevande supplementari ed extra in genere;
– Il trasferimento da Firenze a Bologna;
– Tutto quanto non indicato nella voce “la quota comprende”.​

Note:
Le prenotazioni andranno effettuate entro 60 giorni dalla partenza e il pagamento totale una volta ricevuta la conferma che il trekking verrà effettuato. È richiesto un deposito di 200 euro al momento della prenotazione.
Il trekking verrà effettuato al raggiungimento di 8 persone.

Per iscriverti scarica la SCHEDA DI ISCRIZIONE e inviala a NoisyVision e Appennino Slow.

IPO e NON VEDENTI

NORMO VEDENTI

Che fai? sei ancora li seduto?
È ora di cominciare ad allenarsi, di preparare lo zaino.
È ora di partire!