Settimana in barca a vela da Imperia alla Costa Azzurra

By
NoisyVision
6 febbraio 2020 08:39

“Anche a Nettuno Piace Giallo” è un progetto lanciato da NoisyVision ONLUS nel 2019 e si inserisce nella campagna #YellowTheWorld, volta a sensibilizzare la comunità sui temi dell’accessibilità e dell’inclusione sociale intesa come l’abbattimento e il superamento delle barriere sensoriali e culturali. Colore chiave il Giallo, tono ben visibile agli ipovedenti e tinta dell’energia più creativa e dinamica.

Dopo il grande successo dell’edizione 2019 a bordo di Adriatica, proponiamo un nuovo entusiasmante viaggio in barca a vela dal 11 al 18 Luglio 2020 a bordo di Estrella e Fidelia, due imbarcazioni dell’associazione Handarpermare Onlus, che aveva fornito il patrocinio per la precedente edizione e di cui condividiamo le finalità.

Un equipaggio integrato di ipovedenti, non vedenti e vedenti solcherà il Tirreno da Imperia alla Costa Azzurra

Nell’ottica di un approccio alla vita entusiasmante, appassionante, positivo, con uno sguardo oltre i limiti, abbiamo deciso di offrire nuovamente questa incredibile opportunità alle persone con disabilità visive e/o uditive. Vogliamo ampliare gli orizzonti, è il caso di dirlo, e scoprire le meraviglie del mare, del suo movimento, del vento e delle splendide coste italiane e francesi.

Già, perché partiremo da Imperia, il porto dove sono ormeggiate le due barche, per andare a vele spiegate verso Cannes e Saint Tropez. L’itinerario sarà definito in base alle condizioni meteorologiche, ma sono comunque coste meravigliose che non possono deludere qualsiasi sia il porto dove attraccheremo o la baia dove getteremo l’ancora.

Trascorrere sette giorni a bordo di una barca a vela; condividere tempi e ritmi insoliti, spazi ridotti e molto diversi da quelli del quotidiano. Ammirare e condividere con tutti i sensi panorami e orizzonti sconosciuti, ascoltare suoni e silenzi che raramente fanno parte delle nostre giornate. Prendersi cura gli uni degli altri cucinando, curando gli spazi, affiancando il capitano nella conduzione della barca e dare il proprio meglio per fare sì che tutto funzioni e il viaggio sia gradevole per sé, per gli altri, per il gruppo. Lasciare i porti sicuri e la propria routine, scoprire un altro modo di vivere il tempo e il viaggio, farlo insieme, ognuno con i propri bisogni, le proprie necessità, le proprie peculiarità; conoscersi, incontrarsi, aiutarsi; fare fronte insieme ai possibili imprevisti e condividere quiete e gioie e divertimento della navigazione lenta.

“Non siamo certo i primi disabili visivi che si cimentano con il mare, ma siamo orgogliosi perché questa sarà una splendida opportunità di sperimentarsi in un viaggio diverso per chi di noi non ha alcuna esperienza in questo campo ma sente come me il richiamo delle onde e del vento” – afferma il presidente di NoisyVision ONLUS Dario Sorgato, ideatore del progetto e della campagna #YellowTheWorld in cui esso si inserisce.

Coi nostri cammini, gli eventi e i progetti inclusivi portiamo avanti la campagna  #YellowTheWorld – per parlare di accessibilità degli spazi urbani e dei servizi in termini di abbattimento delle barriere sensoriali e fisiche ma soprattutto per dimostrare che con spirito creativo  è possibile andare al di là di quelli che crediamo essere i nostri limiti, scoprendo che la diversità e la disabilità possono – grazie alle giuste strategie – diventare una risorsa, una ricchezza, un’opportunità di scoperta in più, per sé ma anche per gli altri e la comunità intera.

Forza, salpa con noi!

SPECIFICHE DEL PROGETTO E PROGRAMMA

(Aggiornato a Febbraio 2020, potrebbe subire variazioni)

  1. EQUIPAGGIO

Il viaggio prevede la partecipazione simultanea di 2 equipaggi costituiti ciascuno da 6 passeggeri, 4 tra ipo e non vedenti e due vedenti, più i 2 volontari di Handarpermare. La navigazione sarà in flottiglia e verranno utilizzate 2 delle imbarcazioni dell’associazione, Estrella e Fidelia.
Le iscrizioni sono attualmente aperte per 8 partecipanti.

Cercheremo di formare un gruppo da ripartire nelle due imbarcazioni,  quanto più equilibrato possibile, integrando non vedenti, ipovedenti e vedenti.

  1. PERIODO

Dal 11 Luglio al 18 luglio

L’imbarco è previsto dalle ore 18:00 del sabato con sbarco entro le 18 del sabato successivo.

  1. PROGRAMMA e ITINERARIO

Alla scoperta dei tesori  della Costa Azzurra: paesaggi mozzafiato, acque cristalline e opportunità di bellissime navigazioni a vela alternate a ancoraggi in rada e ormeggi in porto (Es. Cannes e

Il  programma giornaliero verrà concordato tra i membri degli equipaggi e i due comandanti delle unità.

Itinerario indicativo.

Primo giorno (domenica): partenza da Imperia, e rotta verso Ovest: costeggeremo la riva del Ponente ligure con Sanremo e Bordighera, poi la prima parte della costa Francese con la bellissima Mentone e Monte Carlo. Per la notte ci ancoreremo nella rada di Cap Ferrat con le sue splendide e protette acque su cui si affacciano le cittadine di Beaulieu  e Villefranche.

Secondo giorno: verso le Isole Le Rennes, di fronte a Cannes. Qui, ancoràti nel tranquillo canale tra le due isole, è possibile scendere a terra e visitare l’antico monastero e il forte che ha ospitato la leggendaria “Maschera di Ferro” e scoprire i profumi della macchia mediterranea.

Terzo giorno: visita di Cannes col suo Palazzo del Cinema e la Croisette, frequentata dai più famosi attori e pernottamento nel suo porto.

Quarto giorno: rotta verso Saint Tropez con pernottamento in rada nelle acque del golfo.

Quinto giorno: navigazione nel golfo di Saint Tropez e pernottamento in un porto della zona rinomata per le meravigliose ville di molte celebrità dello spettacolo.
E perché no? Anche gustare le vere crepes francesi.

Sesto giorno: si torna verso l’Italia e sosta in porto o rada a scelta della flottiglia.

Settimo giorno: rientro al porto di Imperia e sbarco.

NB.: la vita a bordo non è perfettamente programmabile: il mare e il vento decidono cosa e come fare la navigazione. Il dettaglio sarà programmato giornalmente coi comandanti.

Intendiamo queste crociere anche come un momento di avvicinamento alla pratica della vela, quindi sarà ben accetta la partecipazione dei membri degli equipaggi alla conduzione della barca, alle manovre in navigazione e ormeggio, e all’apprendimento delle pratiche marinare .

  1. COSA PORTARE

Lenzuola o sacco lenzuolo, asciugamani.
Sacco lenzuolo e federa, asciugamani, protezione solare.
Abbigliamento per visite a terra.
Abbigliamento in barca: giacca impermeabile antivento  (K-way, windshell, ) per proteggersi dal vento e dalla eventuale pioggia o dagli spruzzi delle onde in navigazione, cappello regolabile che resiste al vento, occhiali da sole, ciabatte doccia, costumi, felpa o tuta da ginnastica, telo mare.
Effetti personali. , torcia frontale, e ogni altro dispositivo individuale sono a discrezione dei partecipanti.

N.B. Scarpe da ginnastica con suola chiara. Da indossare a bordo, vista la presenza di molti possibili ostacoli.

Portare borsoni morbidi che si possano stivare. Possibilmente no trolley. In caso di particolari esigenze si potrà portare il trolley che verrà svuotato del contenuto e lasciato al porto di Imperia e recuperato alla fine della settimane.

Gli spazi in barca sono ristretti, portare solo il necessario.

  1. PASTI

In armonia con lo spirito marinaresco che contraddistingue il viaggio, gli equipaggi dovranno  provvedere, coadiuvati dai volontari di Handarpermare, alla spesa (cambusa), organizzare la preparazione dei pasti e alle altre attività quotidiane di bordo.

Il menu verrà deciso dai partecipanti prima della partenza, tramite uno scambio di email o altre forme di comunicazione, in modo da poter preparare una lista della spesa da effettuare poco prima della partenza

  1. SPECIFICHE DELLA BARCA

Verranno utilizzate 2 imbarcazioni a vela di 13 metri, Estrella e Fidelia,  i passeggeri saranno alloggiati in 3 cabine doppie con letto matrimoniale. ogni imbarcazione ha 2 bagni. Ogni imbarcazione ha una doccia

  1. COSTI

750 Euro a Persona

25 Euro tessera iscrizione a NoisyVision

45 Euro assicurazione (obbligatoria, salvo che il partecipante ne abbia già’ una)

Cambusa, Gasolio e Tasse Portuali sono escluse e saranno suddivisi tra i partecipanti.

I costi per arrivare e ripartire a/da Imperia sono a carico dei partecipanti.
I costi di pernottamento a Imperia prima e dopo il viaggio in barca sono a carico dei partecipanti.

Conferma prenotazione:  Le prenotazioni vanno effettuate entro due mesi dalla data di partenza accompagnate dal versamento del totale dell’importo (rimborsabile fino a 30 giorni dalla partenza, successivamente non sarà rimborsato l’importo)

Dati Bancari
Conto Corrente: 100000156980
intestato a: NoisyVision Onlus
IBAN: IT92M0306909606100000156980
BIC: BCITITMM

PRENOTAZIONI

Per iscriversi e necessario essere soci di NoisyVision e compilare il modulo di iscrizione online