Passi Gialli: 27 Ottobre. La Natura è la Nostra Casa

97

Questo 2019 ha visto la rete gialla di Noisyvision Onlus percorrere la Via degli Dei, la via di transumanza in Toscana con gli Asini e anche solcare il Tirreno. Accanto a queste proposte intense, uniche e entusiasmanti, nella primavera del 2019 ha preso forma in terra emiliana anche una proposta più “easy” ma altrettanto appassionante: i Passi Gialli, le escursioni sensoriali, inclusive, car free per tutti. Appuntamento il 27 ottobre a Bologna!

Eravamo davvero in tanti all’evento di presentazione di questa nuova edizione dei Passi Gialli lo scorso 27 settembre alle Serre Sonore dei Giardini Margherita a Bologna. Ed ora, sostenuti da quell’entusiasmo che ci guida nel cammino e dal senso di gratitudine per questa rete gialla che si nutre e si espande, ci prepariamo alla prima escursione bolognese con i Passi Gialli. Come sempre il nostro cammino sarà segnato fin dai primi passi da un’attenzione ai temi dell’accessibilità e della fruibilità di servizi, ambienti e attività a beneficio delle persone con disabilità visive e sensoriali nel segno della nostra campagna #yellowtheworld. E come nostra buona abitudine, anche stavolta al centro del nostro procedere ci saranno gli incontri, quello con la natura, quello con noi stessi, quello con gli altri. Ci sarà tempo per conoscersi e scoprirsi, tempo per osservare e sentire, tempo per ascoltarsi e ri-crearsi.

Domenica 27 ottobre è in programma la prima escursione di questo Autunno dalle tinte inevitabilmente gialle. I Passi Gialli, le escursioni diurne, sensoriali, inclusive, car free per tutti griffeate Noisyvision ci pporteranno nell’affascinante labirinto del giardino all’italiana di Villa Spada per poi salire al Parco del San Pellegrino, godendo di un’atmosfera molto speciale dall’alto di Bologna e della Pianura Padana. Immergendoci in questi due parchi collinari a ridosso di Bologna, scopriremo quanto è ricca la Natura di “casa nostra”, perchè la Natura…è proprio la nostra casa.

Il ritrovo per i partecipanti è previsto alle 9,30 presso la Stazione FS di Bologna centrale, punto da cui il gruppo procederà coi mezzi pubblici e a piedi verso Villa Spada.

A guidare le escursioni con partenza da Bologna saranno Marco Albertini: guida ambientale escursionistica, e Nadia Luppi, referente del progetto.

Poeta e lettore, Marco è appassionato fotografo di montagna e cammino esperienziale a piedi nudi per “ascoltare la musica della Natura fuori e dentro”. Ha accompagnato diversi gruppi composti anche da disabili visivi lungo la via degli Dei con Noisyvision onlus, collabora con realtà del Terzo Settore per la realizzazione di escursioni in provincia di Bologna, conduce attività ed esperienze in natura con bambini e adulti nell’ottica di una sana educazione ambientale e mutuo rispetto per la Terra e per l’Ambiente, suoi interessi sono la meditazione, la danza, il cucinare, il teatro e il condividere ciò che lo fa stare bene con i suoi simili.

Counselor, esperta di comunicazione, relazioni e processi inclusivi, Nadia (ipovedente) da anni si occupa di inclusione sociale, in rete con enti e associazioni, cura progetti volti alla sensibilizzazione della comunità, ai temi della diversità e al benessere. A partire da una profonda analisi e rielaborazione della sua esperienza diretta di cammino inclusivo lungo la via degli Dei nel progetto “In Montagna Siamo Tutti Ugguali” di NoisyVision onlus e Appennino Slow, ha contribuito a ideare e ora coordina il progetto Passi Gialli.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.