Nessun Senso è un’Isola

21
Sassi Turchini in collaborazione con NoisyVision Onlus e Silvia Bracci propone come attività collaterale al Walking Festival un seminario sensoriale, alla scoperta della connessioni tra i nostri sensi, partendo dalla natura e dalle peculiarità dell’isola d’Elba.
La struttura SassiTurchini nasce dalla volontà dell’ Associazione Volontari Gruppo Elba ONLUS di creare un polo di interazione turistica e luogo di aggregazione che tende a trasformare le differenze in risorse e le difficoltà in soluzioni originali.
Partendo da qui nasce l’idea di collaborare con Dario Sorgato, fondatore e presidente di NoisyVision Onlus, per proporre un attività di cammino dove entrano in gioco non solo i piedi ma tutti i nostri sensi. 
il seminario sarà facilitato proprio da Dario, che a causa di una rara malattia degenerativa (Sindrome di Usher) ha due sensi compromessi, vista e udito.
Dall’11 al 13 ottobre 2019 Dario Sorgato viaggiatore, designer, scrittore e blogger, ci guiderà in un cammino di ri-scoperta dei nostri sensi, atrofizzati dalla predominanza della vista; ciò verrà fatto avvalendosi della collaborazione di Silvia Bracci, Guida Ambientale Escursionistica e Guida del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, che da 10 anni lavora sull’isola e collabora con la cooperativa Pelagos/il Viottolo. Il corso e le attività si svolgeranno presso la struttura Sassi Turchini.
Forte delle esperienze di viaggio a piedi che Dario ha vissuto in tutto il mondo, dall’ Australia a Santiago, dal Marocco al Perù, dagli Appennini all’ Himalaya, i partecipanti avranno l’opportunità di comprendere cosa significa camminare in natura con una doppia limitazione sensoriale.
Anche se questo comporta una notevole limitazione e una riduzione dell’autonomia, non è preclusa la percezione di quello che la natura ha da offrire, nella meraviglia di un paesaggio o nel dettaglio di un fiore. 
Vedere non è guardare, sentire non è ascoltare. Spesso ce ne dimentichiamo, assuefatti dal flusso continuo di informazioni. Vale la pena fermarsi, rallentare e riscoprire come possiamo vivere più intensamente se impariamo a cogliere i segnali più intimi che i nostri sensi veicolano al cuore e alla mente.

PROGRAMMA
Venerdì 11 Ottobre
Arrivo dei partecipanti nel pomeriggio
Ore 19 benvenuto presentazione di NoisyVision e delle attività
Ore 20 cena (aperta anche agli esterni)
A seguire presentazione del progetto “I colori di Laura” dell’ Isis Foresi di Portoferraio

Sabato 12 Ottobre
Trekking in tutti i sensi.
I partecipanti cammineranno verso Capoliveri, in un percorso ad anello fino alle miniere.
Durante questo percorso saranno proposti degli esercizi per stimolare la consapevolezza di tutti i sensi
Pranzo al sacco
Rientro per le ore 17 con una condivisione delle esperienze
Ore 20 Cena Sensoriale (aperta anche agli esterni).
Una cena divertente, organizzata dall’associazione Officina Solidale, per allenare i propri sensi
“Allena i tuoi sensi a cena, accendi la competizione con i tavoli vicini, vinci la gara e verrai nominato uno dei più “sensoriali” della serata.
A base di prodotti biologici, locali, a km0 e equosolidale,”

Domenica 13 ottobre
Trekking in spiaggia
Pranzo a sacco a Porto Azzurro o in struttura
Ore 14 fine attività programmate
Si propone un attività extra di immersione aperta a tutti i partecipanti.

Per informazioni prenotazioni e costi potete contattare:
Sara al 392 2394607
o scrivere una mail a [email protected]

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.